Home Page La Sicilia in Rete! in english
cerca in:
Agrigento | Caltanissetta | Catania | Enna | Messina | Palermo | Ragusa | Siracusa | Trapani | Tutte le città | Links utili

La Sicilia

TURISMO
Hotels
Agriturismo
Bed and Breakfast
Case Vacanza
Ville
Camping
Villaggi
Ristoranti

Acquista Casa in Sicilia
Lavoro in Sicilia

Presentazione
Geografia
Economia
Storia
Arte
Musei
Gastronomia
Feste e Sagre
Fotografie
Cartoline
Video
Meteo
Mappe

News e Articoli
Eventi e Appuntamenti
Il Cinema in Sicilia

Aziende ed Economia
Olio di Sicilia
Vino di Sicilia
Prodotti Tipici

Le 9 province

Agrigento
Caltanissetta
Catania
Enna
Messina
Palermo
Ragusa
Siracusa
Trapani
Tutte le città

LINKS UTILI

 

HOME | PROVINCIA DI CATANIA | I COMUNI | CASTIGLIONE DI SICILIA

CASTIGLIONE DI SICILIA

Castiglione di Sicilia si trova a 621 metri sul livello del mare e su di uno sperone roccioso dominante la Valle dell'Alcantara.
La citta' raccoglie quasi 5.000 abitanti.

LA CITTA'

La Chiesa Madre - Una visita culturale della citta' puo' partire dalla Chiesa Madre intitolata a San Pietro. Il suo interno, a marmi policromi, prevede un impianto a croce latina ed una suddivisione in tre navate, nonche' la presenza di alcune opere d'arte come, ad esempio, le tre tele raffiguranti l'Adultera, San Biagio e l'Immacolata, l'ottocentesca meridiana tracciata sul pavimento del transetto ed un Crocifisso ligneo. Ha una facciata concava completata da un campanile dalle parti strutturali in pietra lavica e terminante a bulbo. Nel presbiterio Ŕ conservato un grazioso organo ligneo.

Le Chiese minori e i dintorni - Tra gli altri siti religiosi cittadini che meritano una visita occorre certamente citare la Chiesa delle Benedettine, la Chiesa intitolata a Sant'Antonio e la settecentesca Chiesa intitolata alla Catena.

Il Castel Leone - Il Castel Leone domina questo borgo dall'alto dell'incredibile sperone di roccia tufacea cui Ŕ abbarbicato e che Ŕ parte integrante dell'edificio (oggi non restano che dei ruderi). La posizione che il maniero occupa Ŕ stata punto di avvistamento fin dall'antichitÓ. Da qui si gode di una bellissima vista sull'Etna e sul paese. Ad oriente si ravvisano i resti di una fortezza le cui origini risalgono al 750 a.C.

Il fascino cittadino e' decisamente costituito anche dalle reminescenze medievali che hanno saputo resistere al terremoto del 1693. Cosi' si possono ammirare l'impianto urbanistico, risalente all'epoca citata, costituito da strette vie che conducono alla piazza cittadina principale, Piazza Lauria, ed il Ponte Medievale che attraversa il fiume Alcantara.

Lungo la strada che conduce a Mojo Alcantara, una deviazione a destra permette di raggiungere i resti di una cuba bizantina del VII-IX sec.

STORIA

La storia cittadina ricalca la storia siciliana: fondata dai profughi di Naxos nel 496 A.C., la citta' fu distrutta dalle truppe del tiranno siracusano Dionisio I. Successivi signori della citta' furono i Romani, i Bizantini, i Normanni e gli Svevi. Castiglione fu anche il feudo di Ruggero di Lauria.
La citta' conserva ancora le tracce del suo passato storico, a partire dai ruderi di un'acropoli greca, di un piccolo tempio rustico bizantino, di una torre saracena e di un castello normanno.


acquista
buy on line
Michelin Green
Guide of Sicily

:: in italiano ::

:: in english ::

 


Note legali, Cookie Policy e Privacy - Realizzazione: Studio Scivoletto